14 Gennaio 2010  17:35

Bondi: riforma cinema e compenso per copia privata

BOAA
Bondi: riforma cinema e compenso per copia privata

L’annuncio alla Commissione Cultura del Senato

Per il cinema servono iniziative urgenti. Ne è convinto il ministro dei Beni Culturali Sandro Bondi che ieri al Senato, in un’audizione alla Commissione Cultura ha annunciato la creazione di un tavolo di coordinamento sulle questioni che riguardano la riforma del cinema, coordinato dal professor Mario La Torre e con il sottosegretario alla presidenza del consiglio Gianni Letta. «Sto seguendo anche l’iter parlamentare del ddl di riordino della cinematografia – ha affermato – verso il quale nutro molta fiducia». Quanto all’istituzione del tavolo a Palazzo Chigi: non significa in alcun modo una diminuto del ruolo del ministero dei beni culturali, ha precisato Bondi rispondendo alle domande di alcuni senatori: «È un tavolo di coordinamento tra i vari ministeri ed è stato fatto per dare valore politico a questa materia».
Con un comunicato, inoltre, il ministro ha annunciato la firma del decreto di rideterminazione del compenso per “Copia privata”, che la legge già prevedeva in via provvisoria. La determinazione interviene a più di sei anni di distanza dal decreto legislativo n. 68/2003, che era stato emanato in attuazione della normativa comunitaria. Il decreto è stato adottato a conclusione di una lunga e complessa istruttoria che ha visto la partecipazione di tutte le categorie interessate.
«Esso individua – si legge nel comunicato – un punto di equilibrio tra il riconoscimento del compenso che è dovuto a chi crea opere dell’ingegno e le esigenze, altrettanto importanti, degli utenti e del settore dell’innovazione e sviluppo tecnologico. Poiché si tratta di un settore in rapidissima evoluzione, sarà costituito un tavolo di lavoro, cui parteciperanno tutti i soggetti interessati, chiamato a monitorare l’evoluzione del mercato dei supporti e degli apparecchi assoggettati a compenso, anche ai fini dell’aggiornamento triennale del decreto».

In allegato il decreto in formato pdf

Decreto di rideterminazione per “Copia privata”

Iscriviti alla nostra newsletter

Commenti

Log in o crea un account utente per inviare un commento.

EDITORIALISTI

  • 14 Dicembre 2020
    E ora?
    Cosa fare ora che il Natale è perso, che i cinema (se non ci comporteremo bene durante le festività) riapriranno verso...
Paolo Sinopoli

ACCADDE OGGI

Ricevi la Newsletter!

Cinema

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

Privacy Policy